Parquet in legno Haro

Non disponibile
€ 0,00

Parquet come pavimentazione moderna

 

I primi raggi di sole s’insinuano attraverso le tende. Piedi scalzi scalpicciano dal letto alla macchina del caffè. Ogni passo è una gioia e un’esperienza tattile. Sognate un pavimento in parquet? Un pezzo di natura dentro le vostre mura? In versione 3-strip o in versione Plancia, il pavimento in parquet rende più calda l’atmosfera nella vostra casa. Si adatta a ogni stile di arredamento: dall’ambiente rustico al look moderno, le varianti di parquet tra cui scegliere sono tantissime.

Ma di cosa è fatto il parquet? È possibile posarlo da soli? Scoprite di più sul pavimento naturale:

Che cos’è il parquet?

Il parquet è una pavimentazione pregiata in legno. Per la sua lavorazione vengono impiegate principalmente essenze dure, spesso il rovere o il faggio. Ma si possono scegliere anche altre essenze come l’acero, il frassino o il noce e perfino il larice, tenendo conto che ogni essenza ha una propria caratteristica peculiare.

Il pavimento in legno ha subito un’evoluzione e ciò che rimane oggi sono essenzialmente due tipologie: il parquet in legno massello e il parquet multistrato.

  • Parquet in legno massello è il sistema tradizionale di posare un pavimento in legno. Si impiega solo legno costituito da un unico pezzo. Dopo la posa del parquet in legno massello, il pavimento in parte necessita ancora di qualche operazione di finitura. Infatti deve essere levigato e verniciato sul posto. In origine le tavole venivano fissate con chiodi o viti oppure venivano incollate, generalmente senza alcuna connessione fissa tra di loro, come si vede dalle fessure fra tavola e tavola ad esempio in vecchie case rustiche. Il legno è un materiale vivo. Per questo i pavimenti in legno reagiscono più intensamente alle oscillazioni di temperatura e alle variazioni di umidità dell’aria. In inverno il parquet si ritira, in estate tende a gonfiarsi. Questo fenomeno si manifesta in modo più evidente nei pavimenti in legno massello.
     
  • Parquet multistrato è la variante moderna di un pavimento a doghe. Questa tipologia presenta molti vantaggi, perché il pavimento lavora molto meno e, grazie al minor consumo di risorse, salvaguarda l’ambiente: la struttura può essere a due o a tre strati. Lo strato superiore, visibile, viene chiamato strato utile. È fatto in essenze pregiate accuratamente selezionate e deve avere uno spessore minimo di 2,5 millimetri secondo il concetto di genere. Più spesso è lo strato superiore, più volte può essere rilevigato. Sotto questo strato si trova lo strato intermedio ed eventualmente un terzo strato, solitamente in legno di conifera. Questi due strati migliorano la stabilità, in particolare se lo strato intermedio è disposto trasversalmente. La maggiore stabilità di questa struttura multistrato permette anche l’applicazione di un sistema di connessione a incastro che oggi contraddistingue i pavimenti in parquet facili da posare.

 

IL PARQUET DEI VOSTRI SOGNI 

 

Plancia Plaza 4V Rovere bianco puro Universal alpin spazzolato            

HARO PARQUET 4000 Plancia Plaza 4V Rovere bianco puro Universal alpin spazzolato            HARO PARQUET 4000 Plancia Plaza 4V Rovere invisible Markant spazzolato

Condividi

Carrello